BRUNO CARLI

Direttore di Ricerca Associato presso IFAC-CNR

Fisico ed esperto di spettroscopia molecolare ha condotto numerosi esperimenti da terra, aereo, pallone stratosferico e satellite per lo studio della fisica e chimica atmosferica. Si è dedicato in particolare al problema del depauperamento dello strato di ozono e più recentemente del bilancio energetico terrestre. Ha svolto attività di coordinamento nel campo delle osservazioni della Terra dallo spazio e ha pubblicato il libro “L’uomo e il Clima”, ed. il Mulino, 2017. E’ membro dell’Accademia Nazionale dei Lincei e rappresentante italiano presso l’Environment Steering Panel dello European Academies Science Advisory Council.